Massignano

Secondo lo storico Colucci, Massignano (Massa Aniana), fu un sobborgo dell'antica città romana di Cupra. Sorse come libero comune dopo l'anno mille e si mantenne indipendente fino al sec. XIII. Nel 1334 fu assalito da Rinaldo da Monteverde, signore di Fermo, e fu costantemente conteso tra Fermo e Ascoli Piceno. Dal sec. XVI sino al XVIII, il comune fu parte dello Stato Pontificio; dopo la parentesi napoleonica, vi ritornò nel 1816, fino all'Unità d'Italia. Una delle attività economiche principali, insieme all'agricoltura, è stata, nei secoli scorsi, la produzione di terracotte, "cocce" e ceramiche.

Alloggi tipici nelle Marche

Casa per le vacanzeAppartamento per le vacanze Villa Agriturismo